Home Alimentazione Combattere i Malanni di Stagione: ecco come prevenirli

Combattere i Malanni di Stagione: ecco come prevenirli

0
SHARE

Ad ogni cambio di stagione, tutti noi assimiliamo una stanchezza, spossatezza e altri malanni di stagione che possono rendere il corpo davvero molto più affaticato del solito. Il cambio di stagione, quindi, vi può portare a dover agire su alcuni aspetti fondamentali come la dieta e alcune piccole note preventive da mettere immediatamente in atto. Innanzitutto assumere una quantità molto più ingente di fermenti lattici, nonché recarsi in farmacia o in erboristeria per farsi prescrivere determinate vitamine che possono fare bene al vostro corpo.

Per quanto riguarda i malanni di stagione, come abbiamo detto, la scelta sembra essere quella di puntare sulla prevenzione che sembra rimanere la migliore difesa. Per rafforzare il sistema immunitario è necessario assumere delle proteine e delle sostanze in grado di rinforzare maggiormente il vostro organismo. Un altro rimedio essenziale sono le verdure: proprio nei cambi di stagione è necessaria una alimentazione più sana ed equilibrata. Le verdure migliori per il repentino cambiamento di clima e di abitudini sono i cavoli, broccoli e in generale tutte le quelle ricche di antiossidanti che sono in grado di rafforzare il sistema immunitario. Un altro buon metodo per riequilibrare il proprio corpo sono le tisane, in particolar modo quelle alle erbe.

Oltre che una dieta equilibrata e salutare, vi sono anche altri piccoli dettagli che possono limitare questo tipo di problemi. Innanzitutto cercare di coprirsi quando si esce da posti come lavoro e scuola, cosa inversa vale per quando si entra in luoghi al chiuso. Un altra osservazione riguarda la pulizia, in questo periodo dovreste lavare le mani molto spesso in quanto i batteri si nidificano e il vostro corpo è maggiormente a rischio e soprattutto puntare ad una dieta sana. Essa è sempre fondamentale in ogni giorno dell’anno ma quando si parla dei cambi di stagione lo è di più: delle verdure abbiamo già avuto modo di spiegare ma, un altro alimento da non far mancare mai è il pesce.

Esso infatti porta al vostro organismo tutto ciò che serve, assieme agli altri alimenti, per rendervi maggiormente forti verso i presunti attacchi influenzali. Infine, non potrebbe mai mancare la frutta, essa è essenziale per rendervi maggiormente immuni e in particolar modo dovrete assumere in quantità più elevate kiwi, papaia, arance, mele, melograno e tutti gli alimenti che contengono le vitamine A e C senza dimenticare ferro, calcio e antiossidanti. Mettete in pratica queste piccole accortezze e siamo certi che ne beneficierà il vostro fisico ma, in generale, il vostro benessere.

Fonte dell’immagine: penelopeloveslists.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here