Home Attività Fisica Come Prevenire il mal di Schiena

Come Prevenire il mal di Schiena

0
SHARE

In termini medici si definisce lombalgia, ma tutti la conosciamo come mal di schiena. A chi non è capitato almeno una volta si soffrirne? Dormire male, stare troppo tempo seduti, aver compiuto degli sforzi eccessivi: possono essere tutte cause che hanno affaticato la nostra schiena più del dovuto, mettendola a dura prova. Il risultato è quel dolore davvero fastidioso che nei casi più gravi è riconoscibile come il temutissimo colpo della strega. Ma ci sono dei modi, alcuni dei quali non sono altro che semplici accorgimenti, che ci possono aiutare a prevenire il mal di schiena.

Il sonno – Quante volte ci è capitato di alzarci dal letto con la schiena a pezzi! Riposare nel modo giusto è fondamentale per prevenire il mal di schiena. Ad essere importanti sono sia il materasso su cui dormiamo che la posizione assunta. Per quanto riguarda il materasso, la scelta del tipo giusto deve essere effettuate in base alle proprie caratteristiche, tenendo in considerazione peso e altezza. Ad ogni modo, il materasso ideale deve ragginugere un giusto compromesso tra uno rigido e uno più morbido, e andrebbe ruotato di tanto in tanto. Ancor più attenzione deve essere prestata alla scelta delle reti, che devono essere rigide. Quanto alla posizione, ognuno dovrà trovare quella più adatta a garantirgli un sonno riposato e un risveglio energico. Potrebbe essere utile posizionare un cuscino non solo, com’è abitudine, sotto la testa, ma anche sotto la pancia o la schiena.

La posizione in piedi – L’ideale sarebbe di non stare in piedi troppo a lungo, soprattutto rimanendo fermi nella stessa posizione. Ma c’è chi, magari per motivi di lavoro, è costretto in questa posizione. In tal caso, per alleviare il danno alla schiena, ricordate di cambiare spesso il piede su cui poggiate.

La posizione seduta – Sempre per motivi lavorativi, può capitare al contrario di dover stare per molte ore seduti. In questi casi è bene tenere il bacino appoggiato allo schienale.

L’attività fisica – Se praticata in modo scorretto, l’attività fisica può essere addirittura un danno per la schiena. Ma alcuni esercizi mirati, come lo stretching, possono essere una vera fonte di benessere: sciolgono le tensioni e ci fanno acquistare maggiore elasticità.

Fonte immagine: rimediperilmaldischiena.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here