Home Attività Fisica Come Sconfiggere il Gonfiore Addominale

Come Sconfiggere il Gonfiore Addominale

0
SHARE

Pancia gonfia? Il problema è comune a molti, uomini e donne, e molto spesso è causato dal cibo che mangiamo. Una dieta scorretta è infatti una delle principali colpevoli del fastidioso gonfiore addominale: alcuni cibi, una volta nell’intestino, fermentano e producono gas. In questi casi il problema è facilmente risolvibile cambiando le proprie abitudini alimentari. Bastano poche e semplici mosse, vediamo insieme quali sono.

Mangiare lentamente – Non è importante solo quello che mangiamo ma anche come lo mangiamo. Ingerire il cibo troppo velocemente ci fa mandare giù anche molta aria. Quindi il primo consiglio per prevenire o contrastare il gonfiore addominale è di mangiare lentamente, cercando di masticare bene e con cura ogni singolo boccone. Evitate i pasti veloci in piedi, mangiate in posizione seduta e non rinunciate mai a dare al cibo il tempo necessario.

I cibi da evitare – Attenzione a consumare troppo spesso alimenti come i legumi (soprattutto fagioli, ceci, fave e lenticchie) ma anche verdure come broccoli, cavoli, cavolfiore, cipolle, crauti, cetrioli e ravanelli. Stesso discorso anche per il latte e i suoi derivati, ovvero i formaggi, che possono creare gonfiore, fermentando e producendo gas nell’intestino. Da non preferire pure la pasta, il pane e i cibi lievitati in quantità, così come sono da eliminare le bibite gassate e l’alcool, in particolare la birra.

I cibi da preferire – Sì allo yogurt e al parmigiano, che sono ricchi di fermenti lattici che aiutano a riequilibrare la flora batterica e quindi a sconfiggere il gonfiore addominale. Da preferire alimenti non lievitati come crackers o grissini, ma anche il pane arabo, mentre a colazione sono perfette le fette biscottate. Come snack di metà mattina o metà pomeriggio va bene la frutta, ma è più indicata cotta che cruda.

Altri consigli pratici – Da evitare anche alcune abitudini come masticare chewing-gum, che fanno deglutire in modo ripetitivo. Un altro nemico è il fumo, mentre tanta acqua e tisane purificanti e drenanti sono un toccasana. In particolare, optate per tisane di finocchio, coriandolo, anice e cumino.

Fonte immagine: dieta-e-bellezza.myblog.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here