Home Attività Fisica Dimagrire con lo Yoga: gli Esercizi consigliati

Dimagrire con lo Yoga: gli Esercizi consigliati

0
SHARE

Yoga

Lo Yoga è una disciplina molto antica che può essere riassunta come un insieme di tecniche meditative che hanno lo scopo di portare un equilibrio finale al corpo. La domanda che affronteremo in questo articolo è “Si può realmente dimagrire con lo Yoga?” la risposta sembra essere affermativa. La disciplina, infatti, grazie al connubio corpo – mente, permette di dimagrire e ciò è stato documentato anche mediante alcune ricerche universitarie. Innanzitutto il dimagrimento inizia da una consapevolezza maggiore del proprio corpo; la scoperta e la maggior attenzione ai particolari di esso permette anche una maggior flessibilità con una conseguente accettazione e miglioramento di sé stessi.

La disciplina dello Yoga va studiata approfonditamente e di certo non si possono dare solo alcuni brevi consigli ma, vi sono alcune posizioni ed esercizi che permettono di ritrovare un equilibrio del proprio corpo e agire dunque ad un modellamento di esso. Si parte sempre da una posizione di riposo con al di sotto di sé il classico tappetino da ginnastica. Dolcemente, con una musica di relax, rilassante e quanto più possibile in grado di allontanarvi dai pensieri procedere con:

  • Mettersi dolcemente in ginocchio sul tappetino, lentamente allungarsi all’indietro in modo che le braccia tocchino i talloni. Le braccia devono essere posizionate dietro la schiena e le mani appoggiate con i palmi ai talloni. A questo punto è necessario piegare la tesa all’indietro e contrarre i glutei. La posizione dovrà avere il beneficio di farvi rilassare ed essa dovrà essere mantenuta per circa 3 minuti.
  • Tecniche classiche di allungamento: anche lo Yoga prevede infatti le consuete tecniche che permettono al corpo di rilassare e allenare i muscoli, come l’allungamento in piedi, ossia braccia allungate in perpendicolare alla schiena per poi allungarle dritte sopra la testa. Allungamento da seduti, allungare le braccia fino a toccare le punte dei piedi.
  • La cosiddetta candela, ossia alzarzi con una spinta da posizione sdraiata, fino a che la testa e il collo sostengano il resto del corpo che deve stare in posizione perpendicolare. Con un movimento fluido le gambe dovranno essere allungate il più possibile in avanti, scendendo dolcemente fino a riacquisire la posizione di partenza.
  • Posizione del Loto: ci si siede a gambe incrociate e le braccia devono essere incrociate sopra la testa, con i palmi uno contro l’altro, la posizione deve durare all’incirca 4 minuti.
  • Da posizione in piedi, piegare il busto in avanti, in posizione ad angolo retto. A questo punto allungare una gamba spingendola indietro e flettendo il busto in avanti, aiutandosi con le mani spinte anch’esse in avanti. La posizione dovrà essere mantenuta per 3 minuti e ripeterla poi con l’altra gamba.

Questi sono solo alcuni degli esercizi di rilassamento e dimagrimento che lo Yoga mette a disposizione ma, il risultato è assicurato.

Fonte dell’immagine: opentowisdom.org

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here