Home Attività Fisica Esercizi di Ginnastica e Yoga durante la Gravidanza

Esercizi di Ginnastica e Yoga durante la Gravidanza

0
SHARE

prenatalFare esercizio fisico durante la gravidanza è fondamentale, ancor più rispetto ad altri periodi della vita. Perché fare un’attività di ginnastica è così importante? Il corpo deve essere preparato per il parto e se voi dedicate almeno un’ora al giorno al vostro corpo esso ne beneficerà. Fare movimento durante i nove mesi della gravidanza è fondamentale e gli sport da poter affrontare sono molti: dalla piscina, con corsi specifici di acquagym oppure corsi di yoga o di stretching.

La ginnastica, infatti, sembra rivestire un ruolo altamente importante e cosa meglio della ginnastica dolce? Potete iscrivervi ad un corso specifico oppure in una palestra o ancora affrontare gli esercizi a casa vostra. Dovete però mettervi d’impegno e con assoluta costanza affrontare questo impegno di sport. E’ utile affrontare questi esercizi in quanto bisogna evitare la ritenzione idrica, fare in modo che la circolazione del sangue sia buona e successivamente puntare sugli esercizi della respirazione. Molto importanti sono anche gli esercizi del perineo, questi sono fondamentali durante la fase di parto ma anche del dopo-parto.

La gravidanza è una fase della vita molto particolare ma che consiste anche nella liberazione di particolari ormoni che a loro volta determinano un aumento del rilassamento delle articolazioni. Stretching, allungamenti, rassodamenti favoriscono e migliorano la circolazione sanguigna e la pressione del sangue, facendo in modo di prevenire i crampi ma anche il mal di schiena.

Per quanto riguarda la fase iniziale della gravidanza magari provate, se ancora non avete un vostro sport predefinito, a praticarne alcuni molto vari così poi da individuare quello che preferite. Soprattutto in fase avanzata della gravidanza, la ginnastica e lo yoga sono sicuramente le due discipline preferite e predilette in quanto si lavora sul corpo in modo graduale, senza troppe difficoltà e soprattutto con enormi benefici. Da notare, infine, che è stato dimostrato che i feti nati da mamme che si allenavano in maniera aerobica, una volta nati, hanno dimostrato di avere una salute migliore e più robusta. Inoltre, il feto partecipa attivamente agli esercizi aerobici fatti dalla mamma. Un doppio e importante beneficio.

Nel caso non vogliate invece impegnarvi in esercizi più poderosi, va bene anche una camminata. L’atto del camminare è semplice ma equamente produttivo e soprattutto completamente gratis. L’ideale sarebbe camminare almeno una mezz’oretta al giorno, tutti i giorni, soprattutto in un parco oppure in una zona poco trafficata in modo da poter respirare aria più pulita. Tanti piccoli suggerimenti che speriamo possano essere adattati per voi.

Fonte dell’immagine: mypregnancysupport.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here