Home Attività Fisica Gli Esercizi per Tonificare i Glutei

Gli Esercizi per Tonificare i Glutei

0
SHARE

E’ inutile negare che una delle parti del corpo che gli uomini guardano di più in una donna è il fondoschiena. Tutte vorremmo avere dei glutei perfetti, magari come quelli di Jennifer Lopez. E non solo perché i maschietti possano apprezzare il nostro lato B, ma soprattutto per noi stesse, per sentirci in forma e passare ad indossare short e costumi senza timore ma con soddisfazione. L’inverno può averci fatto accumulare un po’ di grasso sui glutei, dunque è ora di correre ai ripari. Un’alimentazione equilibrata e un allenamento mirato possono fare davvero molto. Noi ci concentriamo proprio su quest’ultima parte, ovvero quella degli esercizi finalizzati a tonificare i glutei. Pronte a scoprire quali sono?

Esercizio numero 1 – Mettetevi in posizione supina, con le gambe piegate e leggermente divaricate e le braccia che cadono lungo i fianchi. Contraete e decontraete la muscolatura dei glutei, evitando però di sollevare la parte lombare della schiena. Utilizzate una sola battuta per i due movimenti, espirando durante la fase di contrazione ed inspirando in quella di decontrazione. Ripete l’esercizio per 20 battute.

Esercizio numero 2 – Rimanete nella posizione precedente. Mantenendo ben contratta la muscolatura dei glutei, chiudete le ginocchia fino a farle toccare. Poi divaricate nuovamente le ginocchia, utilizzando un’unica battuta per i due movimenti. Ripetete per 15 volte, ricordando le regole per la respirazione dell’esercizio numero 1.

Esercizio numero 3 – Sempre supine, sollevate la gamba destra flessa al ginocchio e posate la caviglia sul ginocchio della gamba sinistra. Contraete e decontraete, come in precedenza, la muscolatura dei glutei, per un totale di 10 volte. Poi effettuate il cambio ed eseguite dalla parte opposta.

Esercizio numero 4 – Questo esercizio prevede lo stiramento del gluteo. Mantenendo la posizione dell’esercizio precedente, cercate di avvicinare la gamba sinistra in appoggio al petto. Mantenete la posizione per 5 battute, poi ripetete con la gamba destra. Fate attenzione a eseguire lo stiramento del gluteo in maniera estremamente dolce.

Esercizio numero 5 – Terminata la serie di esercizi ora descritti, piegate le ginocchia, portandole contro il petto per 4 battute. Quindi divaricate le ginocchia, impugnando i piedi, e rimanete in questa posizione per 16 battute.

Fonte immagine: benesserevillage.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here