Home Attività Fisica La Ginnastica Artistica per Dimagrire: gli Esercizi Consigliati

La Ginnastica Artistica per Dimagrire: gli Esercizi Consigliati

0
SHARE

Ginnastica Artistica

Siete nel fiore dei vostri anni e state scegliendo uno sport che vi mantenga agili ma soprattutto vi diverte, tenendovi in perfetta forma? Niente è meglio della Ginnastica Artistica, che ha dei requisiti molto rigidi ma che è fra le discipline in grado di donarvi davvero un’elasticità e una forma fisica invidiabile.

Iniziamo dal principio, il ginnasta, deve essere dotato di una grande mobilità articolare e la ginnastica artistica può essere impiegata in diversi livelli. Se volete utilizzarla come sport vero e proprio e siete in una fase della vostra vita ancora giovane, essa può fungere davvero come sport avente benefici assolutamente sorprendenti ma, non bisogna di certo dimenticare le difficoltà che comportano allenamenti così complicati e difficoltosi, nonché infortuni.

La ginnastica artistica però può essere svolta anche a livello più blando e naturale, magari non diventerete mai la ginnasta del secolo ma siamo certi che trarrete comunque i vostri benefici. Sostanzialmente la ginnastica artistica si suddivide in discipline come il volteggio, le parallele, la trave e il corpo libero. Una versione più moderna della ginnastica artistica è quella attrezzistica che utilizza anche degli strumenti come gli anelli, la sbarra etc… Il tutto lo potete adattare secondo le vostre esigenze, quando lo sport non è praticato a livello agonistico, la parola di chiave è personalizzazione ovviamente con sempre un controllo minimo da parte degli addetti ai lavori che vi segnaleranno quali sono gli esercizi maggiormente benefici.

Innanzitutto la ginnastica artistica come lo dice la parola stessa è ginnastica. Quindi il consiglio se volete mantenervi in forma è iniziare con gli esercizi base della ginnastica: fare affondi, pesi, corsa sul posto, il tutto per rassodare il vostro corpo ma soprattutto ritorvare una certa elasticità di base. Esercizi molto utili sono anche la cyclette e gli esercizi per gli addominali. Questi esercizi devono essere svolti in maniera sempre graduale, come per tutti gli sport non potete iniziare a praticarlo e credere che i risultati ci siano subito dopo due ore di attività ma bisogna impegnarsi a fondo. Il corpo libero per quanto riguarda la Ginnastica Artistica consiste in ruote e salti laterali, parti di forza ma anche di equilibrio. L’equilibrio svolge un ruolo essenziale in questa tipologia di sport e noi vi abbiamo già dato molte tecniche per poter portare il vostro corpo ad una situazione di benessere e di tranquillità. Difetto: la ginnastica artistica è una disciplina molto complicata. Pregio: è la disciplina che fortifica, rassoda, scolpisce maggiormente il vostro fisico.

Fonte dell’immagine: sfondionline.altervista.org

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here