Home Diete La Dieta Oloproteica: le dritte da seguire per una Silhouette Perfetta

La Dieta Oloproteica: le dritte da seguire per una Silhouette Perfetta

0
SHARE

Dieta oloproteica

La dieta oloproteica fu creata dal dottor Giuseppe Castaldo basandosi sugli insegnamenti del professor Blackburn. E’ una dieta senza ombra di dubbio molto utile per coloro che vogliono perdere del peso velocemente e mediante una terapia efficace. Come altre diete proteiche, il segreto di questa dieta è la chetosi ossia il processo che permette proprio di aumentare la velocità del metabolismo e proteggere la massa magra del corpo. Una diminuzione del glucosio è assolutamente essenziale ma proprio perché questa dieta consta di 3 settimane, essa non si può improvvisare: è una dieta che necessita dell’aiuto di un dietologo e deve essere perseguita in modo molto costante. Sostanzialmente ci rifacciamo alla dieta ipoproteica che vi abbiamo già proposto ma, lo stile di vita è assolutamente essenziale: bisogna correggere la sedentarietà con molta attività fisica, camminando almeno una mezz’ora al giorno a passo sostenuto in modo molto continuo. L’attività fisica è sempre una priorità in qualsiasi dieta ma per quanto riguarda le diete proteiche la sensazione che dona questa dieta è davvero un bisogno di attività fisica costante per poter dimagrire nel modo corretto.

Le calorie si quotano in una posizione media-bassa ma non bisogna assolutamente mai scendere sotto le 1000 calorie. Un altro segreto di questo tipo di dieta è bere molta acqua: per poter pulire e drenare il proprio fisico è essenziale bere molto, acqua naturale, appunto per ripulirsi e costruire una situazione del proprio fisico ottimale.

Sostanzialmente la dieta oloproteica consiste in un periodo iniziale molto duro: di dimagrimento attraverso una dieta proteica a contenuto calorico basso ma ovviamente sempre preservando la bontà del fisico. Una chetosi controllata permette, inoltre, una dieta senza fame e soprattutto senza farmaci. Il rapporto che si crea è un bilancio azotato in grado di proteggere la massa muscolare e la pelle: proprio poiché il dimagrimento è costante, il fisico ha bisogno di essere tonificato mediante l’attività fisica. Detto questo, è necessario alimentarsi con alimenti in grado di essere comunque nutrienti. Un altro fondamento della dieta, assieme quello dal contenuto calorico, si ha una esclusione di quasi tutti i grassi (ovviamente preservando la minima quantità necessaria) e un apporto di zuccheri ridotti al minimo.

La dieta oloproteica è un metodo sicuro ed efficace anche per combattere l’obesità e, in poco tempo riesce a rimodellare la silhouette. Non necessita dell’uso dei farmaci ma di integratori per fare in modo di vivere una dieta in totale sicurezza. E’ quindi consigliato l’utilizzo degli integratori proteici per salvaguardare la massa magra e del tono dei tessuti. Vi consigliamo di seguire le dritte senza assolutamente fare di testa vostra: la salute, non è un ambiente in cui si può giocare e per questo motivo vi invitiamo di controllare sia il tempo della dieta che le modalità con la quale essa viene messa in atto.

Fonte dell’immagine: lastampa.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here