Home Diete Pressione Alta: Cura e Rimedi

Pressione Alta: Cura e Rimedi

0
SHARE

Pressione

Tutti noi conosciamo l’ipertensione arteriosa come “pressione alta” che consiste in una pressione arteriosa a livelli sopra della norma. Vi sono molte persone che sono afflitte di pressione alta e i rimedi contro di essa sono ormai molto diffusi. In questo articolo cerchiamo di capire quali siano quelli più efficaci e soprattutto le cure più utili a riguardo anche tenendo conto dello stile di vita dell’individuo.

Innanzitutto è necessario capire a che livello di gravità ci si trova con la propria pressione: basta recarsi dal medico e farsi provare la pressione e farsi indicare il proprio posizionamento all’interno delle tabelle di rischio. Solitamente, quando ci si trova in una posizione di rischio grave di ipertensione, è necessario agire. Una dieta sana è fondamentale per curare l’ipertensione così come l’esercizio fisico ma, molto spesso, o meglio talvolta, soprattutto quando l’età inizia ad avanzare questo non basta. Ogni tanto bisogna ricorrere a dei rimedi medici come appunto delle pastiglie che hanno la funzione di regolare la pressione ma, se volete agire secondo il cosiddetto “fai da te” ecco che principali indicazioni da tenere bene a mente:

  • Seguire una dieta il più possibile sana a base di frutta, verdure, cereali integrali. Diminuire vistosamente la quantità di sale nella propria dieta in quanto essa può avere un effetto davvero molto incisivo sulla vostra pressione.
  • Mangiare dei kiwi: è stato statisticamente provato che mangiarne circa 3 al giorno abbassa visivamente la pressione arteriosa.
  • Fare attività fisica regolare e sostenuta: oltre che per il vostro benessere fisico essa è necessaria anche per regolare e far diminuire la pressione stessa. L’attività fisica è inoltre positiva anche in quanto vi consente di mantenere un corpo allenato e soprattutto di non raggiungere il sovrappeso. Esso, infatti, è molto dannoso per coloro che soffrono di ipertensione.
  • Eliminare alcool e fumo: entrambi possono avere un effetto devastante sulla vostra pressione. Se siete impossibilitati ad eliminarli del tutto è necessario, almeno, diminuirli vistosamente fino ad un livello minimo.
  • Curare periodicamente la pressione: è necessario controllarla periodicamente ma mai dopo i pasti.

Ecco dunque alcune semplici ma molto efficaci linee guida da seguire per avere finalmente la pressione nella cosiddetta categoria “a norma”. Mettete in pratica questi utili consigli e noterete subito la differenza.

Fonte dell’immagine: http://www.inerboristeria.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here