Home Dimagrire I Segreti per Dimagrire Camminando

I Segreti per Dimagrire Camminando

0
SHARE

Fare attività fisica: è la regola base che qualsiasi persona voglia perdere qualche chilo di troppo deve seguire. Ma per dimagrire non sono necessarie massacranti sedute di palestra tra step e tapis roulant. La buona notizia per tutte coloro che sono allergiche alla palestra è che si può dimagrire anche camminando. Una camminata di almeno una mezz’oretta al giorno, a passo sostenuto, può essere un ottimo modo per sentirvi meglio, bruciare calorie e tonificare le gambe. Chiaramente, una passeggiata non può fare miracoli, ma ci sono degli accorgimenti che vi permetteranno di trovare nella camminata un esercizio per perdere peso. Vediamo insieme quali sono.

Per prima cosa è necessario essere costanti. L’ideale sarebbe camminare tutti i giorni, almeno per trenta minuti. Se non vi è possibile ritagliarvi del tempo da dedicare alla camminata quotidianamente, allora potete farlo anche un paio di volte la settimana, purché per almeno un’ora per volta. Per ottenere dei risultati davvero validi, camminare dovrebbe diventare un appuntamento fisso, in tutte le stagioni.

Quanto all’andamento da tenere ci sono due diverse scuole di pensiero: chi consiglia la camminata veloce e chi, al contrario, la camminata lenta. La camminata veloce ci permette di sudare di più. La velocità da mantenere per bruciare i grassi non deve essere inferiore ai 7,5 chilometri orari. Delle recenti ricerche hanno invece evidenziato che il rimedio più efficace per togliere i chili di troppo dai punti più difficili, ossia dai cuscinetti di grasso, è una passeggiata lenta, più precisamente ad un’andatura di 4 chilometri all’ora.

Ma il miglior modo di dimagrire camminando è camminare in salita, un esercizio faticoso che fa smaltire molti grassi. La velocità media che si dovrebbe mantenere affinché l’esercizio risulti efficace non dovrebbe scendere sotto i sei chilometri orari. In tutti i casi è consigliabile avere un contapassi, così da mantenere il ritmo costante. Per la stessa ragione, magari aiutatevi accompagnandovi con della musica, ma non con delle persone che hanno ritmi diversi dal vostro. Camminare fa bene a tutti e non ha nessuna controindicazione. Naturalmente, se l’obiettivo è quello di dimagrire la sola camminata non basta, ma è obbligatorio seguire anche una dieta sana ed equilibrata.

Fonte immagine: vitadamamma.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here