Home Dimagrire Laserlipolisi: l’Alternativa alla Liposuzione

Laserlipolisi: l’Alternativa alla Liposuzione

0
SHARE

Si chiama laserlipolisi l’ultima alternativa alla liposuzione. I medici assicurano che questa tecnica è efficace quanto la liposuzione, ma più soft, addirittura dolce come un trattamento estetico. Naturalmente si tratta pur sempre di un intervento chirurgico, ma meno invasivo. La laserlipolisi viene eseguita in anestesia locale e può essere eseguita in qualsiasi parte del corpo ci sono centimetri di tessuto adiposo da eliminare.

Nello specifico le zone in cui si può intervenire sono: glutei, cosce, ginocchia, polpacci, caviglie, addome, pancia, fianchi, viso, collo e braccia. L’intervento viene effettuato attraverso una fibra ottica, a sua volta collegata ad un laser, che va sotto la cute al fine di causare la distruzione delle cellule adipose, provocando una conseguente fuoriuscita del grasso. Questo grasso è trasformato in liquido e viene successivamente aspirato. Ma per favorirene l’espulsione possono essere utili anche dei massaggi drenanti, ai quali ci si può iniziare a sottoporre dopo una settimana dall’intervento.

Non si può dire con esattezza quale sia il numero di trattamenti necessario. Questo è infatti un parametro assolutamente soggettivo, che dipende dalla quantità di massa grassa da rimuovere. Alcune parti del corpo poco estese, come ad esempio il mento, possono essere trattate attraverso un’unica seduta, ma parti dove c’è più grasso da eliminare necessitano chiaramente di un numero maggiore di sedute. Ogni seduta dura in media dai 10 ai 20 minuti e non provoca dolore.

Stando a quanto sostengono gli esperti questo trattamento, a differenza della liposuzione che comporta dei rischi, non è pericoloso e non comporta alcuna controindicazione. Tuttavia, bisogna prendere degli opportuni accorgimenti dopo essersi sottoposte alla laserlipolisi. Per almeno 15 giorni dall’intervento bisogna indossare una guaina connettiva, che è necessaria in qualunque parte del corpo si è subita l’operazione. Inoltre, nonostante i risultati siano garantiti, è comunque bene sollineare che la laserlipolisi non ha effetti eterni, dunque i risultati per durare del tempo devono essere supportati da una dieta equilibrata e un minimo di attività fisica.

Fonte immagine: vivodibenessere.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here