Home Malattie Agire contro il Sovrappeso e l’Obesità

Agire contro il Sovrappeso e l’Obesità

0
SHARE

Le statistiche a livello dei paesi economicamente avanzati parlando chiaro: l’obesità e il sovrappeso sono una delle piaghe principali di questi secoli. Sempre più adolescenti, bambini e tutta la fascia di giovane popolazione si trova a combattere con i disturbi alimentari: se da una parte si trova il prototipo del fisico “inesistente” di raggiungere un fisico magro al 100%, dall’altra si trovano dei disturbi che si situano all’opposto della linea ossia quelli del sovrappeso e di un fisico eccessivamente pesante.

Come nasce il sovrappeso? Esso sostanzialmente trova terreno fertile in una vita sedentaria, con consumo non sempre elevato di cibo ma molto sproporzionato per quanto riguarda una dieta. Un altro problema del sovrappeso riguarda uno stile di vita ormai ben permeato nella persona che è difficile da estrapolare semplicemente.

Più di un miliardo della popolazione globale si trova nella pericolosa fascia sovrappeso – obesità. Un accumulo di grassi oltre a danni riguardanti il proprio fisico produce anche pesanti danni alla salute con problemi nella respirazione, affaticamento del cuore e molti altri disturbi che possono diventare delle vere e proprie patologie.

Come risolvere l’obesità? I consigli sono sicuramente molto generali in quanto ogni fisico è a sé e richiede di un programma specifico. Sicuramente il sovrappeso si combatte grazie ad una dieta equilibrata. Il soggetto che soffre di obesità molto spesso non si rende conto di “mangiare in modo sbagliato” e quindi necessita dell’aiuto di uno specialista in grado di mostrargli cosa è giusto e cosa è sbagliato al fine del proprio fabbisogno. L’attività fisica è imprescindibile: il dimagrimento comporta un rilassamento dei tessuti che possono essere tonificati solo grazie ad una attività costante. Lo sport è fondamentale anche come “attivatore” della dieta. Per quanto riguarda una carrellata di alimenti sembra che un bicchiere di vino favorisca il dimagrimento così come la frutta rossa o quella viola come l’uva, i mirtilli, il frutto della passione.

Altri benefici alimentari si possono trovare nei prodotti biologici: la soia, secondo alcuni studi, favorirebbe la riduzione del proprio peso corporeo che, ricordiamo, va sempre regolamentato da uno specialista. Per quanto riguarda altri consigli, ci si trova sempre a navigare fra la cosiddetta finzione e realtà. Alcuni studi sottolineando che la sedentarietà si combatte solo dopo una campagna informativa contro l’obesità, altri sottolineano come sia necessario agire velocemente ed immediatamente. Il consiglio è quello di agire verso la creazione di una dieta equilibrata al più presto, vi è in gioco la salute.

Fonte dell’immagine: http://www.cosmosmagazine.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here