Home Malattie Ciclo Mestruale Bloccato: cosa fare?

Ciclo Mestruale Bloccato: cosa fare?

0
SHARE

Quando in una donna il ciclo mestruale improvvisamente si blocca si parla di amenorrea. Nello specifico, l’amenorrea indica l’assenza del ciclo per almeno tre mesi. Ma attenzione a definire l’amenorrea una malattia: essa stessa è il sintomo più evidente di un problema sottostante. Un ciclo mestruale regolare, infatti, è indice di una condizione di benessere psico-fisico, che quando viene a mancare provoca proprio l’arresto del ciclo mestruale.

Naturalmente, l’amenorrea è una condizione più che naturale per le donne in gravidanza o in menopausa. E’ poi una condizione piuttosto frequente e non preoccupante in tutte le adolescenti appena sviluppatesi, quando il sistema ormonale femminile non ha ancora raggiunto una piena regolarità. Quando invece l’amenorrea si presenta nelle donne più adulte in età fertile, allora è il campanello d’allarme di un disturbo. Le cause che arrestano il ciclo mestruale sono di natura diversa. In primis ad influenzare la regolarità del ciclo vi è l’alimentazione. Diete che portano a perdere troppi chili in breve tempo o disturbi alimentari come l’anoressia sono tra le cause più frequenti di amenorrea.

Anche una forte situazione di stress emotivo, soprattutto se associata ad insonnia, può annoverarsi tra le cause che determinano l’amenorrea. Così come l’arresto del ciclo può nascondere malattie come la celiachia. Naturalmente, sarà la stessa causa ad indicare la cura adatta alla risoluzione del problema. Una volta esclusa ogni possibilità di una gravidanza in corso, occorre indagare sui motivi che hanno portato il ciclo mestruale a scomparire.

Se la causa risiede in una cattiva alimentazione, la soluzione sarà quella di iniziare a seguire una dieta equilibrata, magari in caso di disturbi alimentari facendosi supportare da un nutrizionista ed uno psicoterapeuta. Anche lo stress va tenuto sotto controllo, mentre se si sospettano malattie genetiche si può effettuare l’esame del cariotipo. Una volta trovata la giusta soluzione le mestruazioni torneranno già dopo tre o quattro mesi, di può solo se l’amonerrea è durata molto a lungo.

Fonte immagine: amando.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here