Home Malattie Come Riconoscere la Menopausa: i Sintomi

Come Riconoscere la Menopausa: i Sintomi

0
SHARE

Menopausa

La Menopausa è un evento fisiologico che avviene nella donna e corrisponde al termine dell’attività fertile che corrisponde, quindi, alla conclusione del ciclo mestruale. L’età in cui il genere femminile incorre nella menopausa non è ben definita ma si possono individuare dei range d’età. Attualmente, studi ormai affermati sottolineano che l’età della menopausa si è innalzata e attualmente sembra che il range più frequente sia dai 50 ai 52 anni ma ovviamente ci sono delle eccezioni da tenere in considerazione che modificano questa età.

Come accorgersi di essere quasi giunte nel periodo della menopausa? I sintomi sono molti ma sono profondamente dipendenti alla persona, in quanto alcune donne sottolineano quanto questi siano stati evidenti mentre altre sottolineano che i sintomi non sono così disastrosi. Le prime manifestazioni immediate riguardano alcuni disturbi come ansia, irritabilità e nervosismo. Solitamente la menopausa è accompagnata anche da un aumento del peso della donna ma anche in questo caso tutto dipende dal fisico e da come i sintomi vengono inglobati.

Uno dei sintomi più evidenti sono le vampate di calore che sembrano colpire, in modalità diversa, tutte le donne in fase di menopausa. Il corpo, infatti, subisce degli improvvisi sbalzi di temperatura e la donna inizia a sudare e sentire vampate di calore. La durata e l’intensità di queste vampate di calore è profondamente variabile ed è stato sottolineato che durante la notte vi è un innalzamento delle probabilità di incorrere in vampate di calore.

I sintomi che la Menopausa comporta possono essere molteplici ma non è detto che essi si presentino in tutte le donne: dalla depressione, in quanto sembra che durante il periodo di menopausa la donna si senta in una situazione di maggior spossatezza, una difficoltà maggiore nel sonno e una crescente ansia. Proprio i disturbi del sonno sono un altro sintomo da sottolineare in quanto la menopausa comporta un sonno più travagliato, con difficoltà ad addormentarsi. Infine, sembra che la menopausa comporti un calo nel desiderio sessuale poiché aumentano alcune difficoltà e disturbi nel praticare attivamente l’attività sessuale.

Durante la menopausa si vive anche il cosiddetto fenomeno della “secchezza vaginale” in quanto la vagina diventa meno lubrificata, per lenire questa problematica vi sono molti idratanti consigliati. Il continuo cambio di ormoni comporta anche una sorta di appesantimento del proprio corpo e studi hanno verificato un sostanziale aumento di peso. Una dieta equilibrata e la pratica di attività fisica sembrano essere fondamentali, ancor di più, in questa fase in quanto un corpo ben allenato e sano può sopportare meglio questi sbalzi di ormoni. Un ultimo punto da far notare, durante la fase della menopausa è consigliato assumere maggior calcio in quanto la densità ossea subisce una riduzione. Donne in menopausa, infatti, devono assumere una maggior quantità di calcio rispetto ad altre fasi della vita.

Fonte dell’immagine: melbournenaturalmedicine.com.au

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here