Home Malattie Dolori mestruali: cosa fare?

Dolori mestruali: cosa fare?

0
SHARE

Ogni mese tutte le donne in età fertile si trovano alle prese con il ciclo mestruale e soprattutto con i dolori che a molte il ciclo provoca. Per alcune i dolori sono davvero forti (si parla in termini medici di dismenorrea): le ragazze e le donne che ne soffrono sono colpite da dolori addominali intensi a cui si aggiungono mal di testa, nausea, diarrea e mal di schiena. Un leggero dolore durante il ciclo viene reputato un fenomeno alquanto normale dai ginecologi e spesso può bastare un semplice antidolorifico per poter stare subito meglio. Ma quando il dolore diventa insopportabile cosa si può fare?

In realtà ci sono diversi modi per poter intervenire, in alcuni casi si tratta di rimedi farmacologici mentre in altri si può anche decidere di ricorrere a dei rimedi naturali. Ma vediamo per gradi in entrambi i casi quali sono le soluzioni. Per quanto riguarda i farmaci, in presenza di dolori significativi il ginecologo può suggerire alla sua paziente di fare uso della pillola anticoncezionale, che riesce ad agire e ad avere effetti particolarmente efficaci. In pratica la pillola, essendo in grado di sopprimere l’ovulazione, riesce a placare anche i dolori, fino ad annullare completamente i disturbi. Quando invece, nonostante l’assunzione della pillola, i dolori non ne vogliono proprio sapere di andare via, allora è possibile comunque abbinarla all’assunzione di antidolorifici.

Ma come abbiamo detto si può intervenire anche senza l’aiuto dei farmaci. Una soluzione può venire dal magnesio, che è stato accertato che riesce a ridurre la produzione della prostaglandine, praticamente il responsabile dei dolori addominali. Possiamo assumere il magnesio sia attraverso il consumo di alcuni cibi che ne sono ricchi, come ad esempio il pane integrali, le noci e i legumi, sia attraverso degli integratori.

C’è poi chi preferisce affidarsi all’agopuntura, chi a discipline come lo yoga o il pilates, che servono a rilassarsi. Vale poi sempre il classico rimedio “della nonna”, ovvero la borsa dell’acqua calda: a contatto diretto con la pancia, il calore riesce ad eliminare i fastidi.

Fonte immagine: viveremeglio.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here