Ernia Ombelicale: Sintomi e Dieta da Seguire



Emorroidi-e-dieta-per-le-donneL’ernia ombelicale è una patologia che interessa appunto la parte del corpo che circonda l’ombelico. Questo disturbo si può verificare nel caso in cui si indeboliscano i muscoli dell’addome. In tale circostanza gli intestini fuoriescono tramite questa parte più debole, provocando un rigonfiamento sottocutaneo. Ma come ci si può accorgere di soffrire di ernia ombelicale?

I sintomi di questa patologia sono piuttosto facili da riconoscere. La persona colpita da questo disturbo avverte dolore e bruciore nella parte interessata, che appare anche più gonfia del solito. Ci sono poi dei momenti nei quali il dolore può diventare ancora più acuto. Ciò avviene ad esempio quando si tossisce, starnutisce, o anche quando si compiono sforzi eccessivi sollevando dei pesi. Chiaramente i sintomi differiscono da persona a persona in base all’entità del problema. Mentre nelle donne è frequente che l’ernia ombelicale sia una conseguenza del parto, negli uomini, invece, il più delle volte è legata alla cirrosi. Questo disturbo è poi molto diffuso nei neonati.

Ovviamente, le cure si diversificano in relazione al soggetto colpito ed al tipo di problema evidenziato. Se è un neonato a presentare il disturbo, sarà chiaramente il pediatra a stabilire in che modo agire. Si potrà ad esempio intervenire fasciando il piccolo con bende elastiche, mentre nei casi più gravi si dovrà ricorrere all’intervento. Ma è bene dire che può anche capitare che l’ernia regredisca autonomamente. Anche per gli adulti vale la possibilità di ricorrere all’intervento per giungere alla risoluzione del problema.

Un ruolo importante è poi ricoperto dall’alimentazione. Chi soffre di ernia ombelicale deve seguire una dieta leggera. Soprattutto dopo l’intervento è doveroso prestare attenzione ai cibi da consumare, prediligendo pietanze poco elaborate e facilmente digeribili. Sono da abolire gli alcolici mentre sono d’aiuto i lassativi, almeno nel primissimo periodo post intervento, così da riabituare progressivamente l’organismo alle sue regolari funzioni.

Fonte immagine: http://dieta.pourfemme.it/s/iposodica/


Articolo scritto da angelal

Tags: , , ,

Hai commenti per Ernia Ombelicale: Sintomi e Dieta da Seguire ?