Home Malattie I Segreti per Migliorare la Concentrazione

I Segreti per Migliorare la Concentrazione

0
SHARE

Siete disperate perché ultimamente vi capita di fare un po’ di confusione nella vostra testa e ad esempio non ricordare gli appuntamenti, perdere le chiavi, e dimenticare cosa avete mangiato due giorni fa a pranzo o qual è il titolo dell’ultimo libro letto? State tranquille, non state perdendo la memoria, ma piuttosto è il vostro livello di concentrazione che si è abbassato.

Le cause possono essere tante: stress, alimentazione squilibrata, poche ore di sonno. Ma ovviamente un calo della concentrazione può creare parecchi problemi sia sul lavoro che nello studio, soprattutto quando un esame universitario è alle porte. Proprio per questo, vi sveliamo tutti i segreti per tenere la vostra mente sempre allenata e migliorare la concentrazione.

Come vi abbiamo appena accennato, le cause più frequenti di un calo della concentrazione possono essere un periodo di forte stress, un regime alimentare disordinato o anche l’insonnia. Per questo, per far ritornare in forma la propria memoria, bisognerà proprio riconsiderare questi tre fondamentali aspetti. Le persone serene sono anche quelle più concentrate, così come lo sono quelle che si nutrono in modo adeguato. Non è solo un luogo comune, ma è proprio il pesce uno degli elementi che maggiormente aiutano la memoria a non invecchiare. Mentre sarebbe meglio evitare alcolici ma anche bevande che contengono caffeina, come tè e caffè, che sarebbero dannose per la nostra concentrazione.

Dormite le classiche otto ore a notte e magari aiutatevi anche con alcune tecniche di rilassamento, come ad esempio lo yoga ed i massaggi. E poi non smettete mai di giocare, imparare e stimolare la vostra attività cerebrale. Parole crociate, scacchi, giochi di società, e poi ancora giochi enigmistici sono tutti passatempo utili per esercitare memoria e concentrazione. Leggete e non smettete anche di allenare la memoria imparando anche cose della vita di tutti i giorni, come i numeri di telefono.

Fonte immagine: solonews.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here