Home Malattie Unghia Incarnita: Cause e Rimedi

Unghia Incarnita: Cause e Rimedi

0
SHARE

Un problema apparentemente banale ma che affligge un cospicuo numero di persone è rappresentato dall’unghia incarnita. Questo problema è un fastidio che può riguardare tutti, indifferentemente uomini e donne di qualsiasi età. Per questo cercheremo di capire che le cause che determinano questo disturbo e le possibili soluzioni.

Ad essere prevalentemente colpito dall’unghia incarnita è l’alluce dei nostri piedi. Essa si presenta quando ai margini laterali della pelle delle dita si fa spazio gradualmente l’unghia. Poiché l’unghia cresce sotto la pelle, la parte di derma interessata diventa visibilmente rossa , gonfia ed infiammata. La persona con unghia incarnita oltre a notare gonfiore avvertirà anche dolore in corrispondenza della punta dell’unghia interessata. Solo nei casi più gravi si potrà presentare pus nella zona colpita o, ancor peggio, un’infezione.

Sono diverse le cause che possono concorrere a determinare questa situazione. Tra le più frequenti ricorre una causa assolutamente banale quale il taglio scorretto delle unghie: ad esempio maneggiando erroneamente le forbicine si finisce per tagliare l’unghia eccessivamente oppure ci si può spingere fino a colpire i bordi, entrambe operazioni che favoriscono il problema. Ma a causare l’unghia incarnita può essere anche l’utilizzo di calzature non adeguate, il sovrappeso o una sudorazione eccessiva.

Dunque il primo passo per evitare di incorrere in questo problema è quello di prevenirlo tramite piccoli accorgimenti. Basterebbe semplicemente prendersi cura dei propri piedi facendo attenzione alla loro igiene, ad usare scarpe comode e a cercare di non tagliare mai le unghie troppo corte. Quando invece il problema è già presente, il modo giusto per intervenire dipenderà essenzialmente dalla gravità della situazione. In alcuni casi si può risolvere semplicemente con alcuni rimedi fai da te. Ne sono un esempio pediluvi ed impacchi casalinghi. Quando il problema è più serio il medico indicherà come soluzione migliore quella dell’asportazione dell’unghia. Il metodo è sicuro e garantisce di risolvere completamente il problema.

Fonte immagine: starbene.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here