Home Ricette La Ricetta contro il Diabete: Tofu in padella

La Ricetta contro il Diabete: Tofu in padella

0
SHARE

Tutti noi dobbiamo prestare particolare attenzione a ciò che mangiamo, se vogliamo mantenerci in forma e in salute. Ma i diabetici devono prestare un’attenzione ancora maggiore alla loro cucina, prediligendo dei piatti salutari e poveri di grassi. E’ sicuramente una ricetta sana e al contempo gustosa quella del tofu in padella, adatta non solo ai diabetici, ma alle persone in sovrappeso, agli sportivi, agli anziani e a chiunque tiene al proprio benessere. Come sappiamo, il tofu è un formaggio che si ricava dalla trasformazione di un liquido lattiginoso ricavato dalla soia. Esso è un alimento ricco di proteine e di calcio, è leggero e digeribile e tra le sue proprietà vi è quella di regolare il livello di colesterolo nel sangue.

Ingredienti

500 gr di tofu;  3 cucchiai di salsa di soia; 2 rametti di maggiorana; 2 rametti di timo; 2 spicchi d’aglio; 2 limoni; 5 fili di erba cipollina; un pizzico di sale fino; un pizzico di zucchero.

Preparazione

Versate in un recipiente la salsa di soia, il succo di un limone, il sale e lo zucchero e mescolateli bene con una forchetta. Aggiungete le foglie di maggiorana e timo lavate e tritate e gli spicchi d’aglio sbucciati e leggermente schiacciati. Adagiatevi il tofu lasciandolo marinare 30 minuti per parte. Se non vi piace la soia, il consiglio è di sostituirla con aceto balsamico oppure con il succo di 3 limoni, in questi casi marinando il tofu solo 20 minuti per parte. Scaldate in una padella antiaderente 2 cucchiai del composto in cui avete fatto marinare il tofu.

Mettete il tofu in padella, lasciandolo cuocere 2 minuti per parte. Ora lavate e asciugate il limone rimasto e l’erba cipollina. Trasferite le fette di tofu sul piatto da portata, decorate con l’erba cipollina tagliuzzata ed il limone a fettine sottili. Per un’idea in più: accompagnate il tofu con 200 gr di germogli di soia, sia freschi che passati in padella.

Fonte immagine: chinancient.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here