Home Ricette Ricette: i Piatti Light al Profumo di Mare

Ricette: i Piatti Light al Profumo di Mare

0
SHARE

La nostra cucina in estate cambia: con il caldo diventa più leggera, sia perché l’appetito diminuisce sia perché siamo ancor più attente alla linea. Per questo cerchiamo di realizzare dei piatti che non ci facciano stare troppo tempo ai fornelli, possibilmente freddi, e soprattutto rigorosamente light. A meno che non siamo vegetariani, per la stagione estiva sono perfetti dei golosissimi piatti a base di pesce, semplici da preparare e che soddisfano palato e linea. Dunque, non ci rimane che suggerirvi qualche ricetta con cui portare il mare in tavola.

Penne all’azzurro

Iniziate facendo appassire due porri affettati finemente con tre cucchiai di olio extravergine d’oliva. Unite 300 gr di passata di pomodoro e fate cuocere per 15 minuti. Pulite due sarde, due acciughe e due sgombri freschi e tagliate a pezzetti. Versate tutti i pesci nel sugo spolverizzando con origano, sale e pepe. Fate cuocere per 10 minuti. Levate a fine cottura gli sgombri, ricavatene i filetti, spellateli, spezzettateli e rimetteteli nel sugo. Lessate a metà cottura 400 gr di penne, condidetele con il sugo di pesce azzurro e versatele in una pirofila leggermente unta. Coprite con due cucchiai di pangrattato e mettete in forno solo per 10 minuti.

Spiedini di pesce e ananas

Tagliate a cubetti 300 gr di pancetta affumicata e fateli rosolare in una padella antiaderente. Eliminate la pelle e le lische di 150 gr di tonno e 150 gr di pesce spada. Fateli a cubetti e rosolateli per 7-8 minuti a fuoco alto con 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva. Pulite un ananas e tagliatelo a cubetti. Lavate un cespo di lattuga scegliendone le foglie interne. Infine, infilzate in spiedini di legno i vari ingredienti alternandoli e serviteli adagiati su grandi foglie di lattuga.

Insalatina di fagiolini, scampi e melone

Pulite e lessate 300 gr di fagiolini, lessate anche 200 gr di scampi e, a cottura ultimata, fateli raffreddare e privateli della testa e del carapece. Tagliate gli scampi in 2 pezzi e i fagiolini in pezzi ancor più piccoli. Pulite un melone e tagliate la polpa a dadini. Mescolate il tutto e aggiungete 250 gr di valeriana. Condite con olio, limone, sale, pepe e una spolverata di erba cipollina.

Fonte immagine: pianetadonna.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here